Aerosol futuristico: mesh nebulizer

Quelli che sono spesso considerati gli aerosol più innovativi che è possibile acquistare e utilizzare al momento sono di sicuro i modelli che troviamo citati come mesh nebulizer. In buona sostanza sono degli strumenti decisamente utili e al tempo stesso presentano una serie di innovazioni diverse rispetto ai modelli standard cui eravamo abituati.

Diciamo che è possibile ormai anche trovarli in commercio a prezzi abbordabili e inoltre hanno una serie di caratteristiche innovative davvero importanti, comodissimi sotto molti punti di vista.

Si tratta di modelli che all’effettivo sono altamente specifici per effettuare al meglio una serie di terapie che erano impensabili con un modello classico di aerosol. L’elemento che li differenzia dagli altri modelli, e che è anche il più innovativo, è sostanzialmente la membrana metallica che presentano. Tecnicamente si tratta di una membrana microperforata, che funziona grazie ad un’innovativa tecnologia laser. Quindi attraverso un attuatore piezoelettrico e tramite un particolare circuito elettronico, tale membrana può essere attivata e fatta vibrare, la vibrazione della membrana può generare una differenza di pressione tra la camera dove si va ad inserire il farmaco ed il nebulizzatore. Il farmaco quindi che si trova allo stato liquido attraverserà i microfori che sono presenti nella membrana, e tenderà a spostarsi verso la camera aerea che presenta una pressione minore.

Ovviamente come anche per altri aerosol il liquido che inseriamo nel serbatoio può essere dotato di un farmaco a seconda del problema che dobbiamo andare a curare. Se andiamo ad utilizzare il modello mesh la dimensione delle particelle che verranno nebulizzate sarà direttamente dipendente dal diametro dei microfori che troviamo posizionati sulla specifica membrana. Si riesce in questo modo, rispetto ai modelli di aerosol più tradizionali, a produrre una quantità di aerosol maggiore.

Oltre ai vantaggi che troviamo nel mesh nebulizer che sono legati essenzialmente alla maggior efficacia di azione dei farmaci, c’è da ricordare che si tratta di modelli anche molto compatti, che risultano facili da trasportare e da usare, pratici e di dimensioni ridotte.

Inoltre sono degli aerosol anche molto silenziosi se li mettiamo a paragone con i modelli standard cui siamo abituati e generalmente hanno un funzionamento molto simile ai modelli ad ultrasuoni. Se siete interessati ad acquistare un nuovo aerosol o cambiare il vostro vecchio modello vi consiglio di consultare il sito dove troverete una pratica guida che vi spiegherà per filo e per segno tutte le differenze tra i vari modelli di aersol più consigliati https://aerosolmigliore.it